Vai al contenuto

CHI SIAMO

La scuderia URT, “UNITUS RACING TEAM” nasce nel 2014 da un’idea degli studenti di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi della Tuscia, con l’obiettivo di prendere parte a competizioni di Formula SAE. La scuderia è composta da membri dei corsi di laurea di Ingegneria Industriale e di Ingegneria Meccanica. Questa varietà di studenti permette di unire competenze diverse e specifiche per andare ad affrontare in maniera professionale e specifica tutte le sfide che la competizione di Formula SAE pone. Per raggiungere questo scopo, il team si è posto come obiettivi intermedi:
-Partecipazione alla competizione con solo progetto
-Costruzione della monoposto da competizione
-Partecipazione alla competizione con monoposto

La prima fase di attività viene rivolta allo studio dello status quo della competizione. Viene organizzato un ampio lavoro di benchmarck volto ad analizzare le squadre che prendono parte regolarmente alle competizioni.
Sono stati analizzati i materiali utilizzati nella costruzione della vettura, le unità termiche, i software utilizzati nella progettazione e qualsiasi altro aspetto che concerne la vettura.
Terminata questa prima fase, una volta formata l’idea di base dell’iter progettuale, ci si è indirizzati allo studio degli elementi e dei componenti della monoposto. La fase è tutt’ora in atto e accompagnerà tutta la progettazione della vettura in modo da affinarne le caratteristiche tecniche.

 La partecipazione alla competizione con il solo progetto risulta sicuramente lo step più stimolante per un team giovane come il nostro, in quanto richiede la formazione di quelle competenze e quella conoscenza della materia che andrà ad accompagnare la progettazione di tutta la vettura. Una volta messe le basi del progetto, tutto il lavoro sarà volto alla realizzazione fisica della monoposto e al miglioramento delle prestazioni in vista della competizione. La costruzione della monoposto per la Formula SAE rappresenta un’occasione per confrontarsi con il mondo delle corse semiprofessionali e per instaurare uno stretto rapporto con le aziende che si occupano della progettazione meccanica, della progettazione di software all’avanguardia in tutto il mondo e delle aziende che realizzano componenti meccanici. Il tutto contribuirà ad accrescere il bagaglio tecnico degli studenti.
La strada è ancora lunga e tortuosa ma con l’impegno, la dedizione e lo studio ognuno degli ostacoli che troveremo sarà superato con tenacia e costanza.

 

BOARD DELLA SQUADRA

Team Leader

Simone Carusotti

 

Capo reparto  Motore

Roberto De Cesare

 

Capo Reparto Telaio

Sara Giomini

 

Capo reparto Sospensioni

Marco Chiodo

Capo reparto Gestione

Luca Grazzini